Festa del Cioccolato alle porte di Roma per stimolare l'ormone della felicità

I sentieri del gusto nel fine settimana scappano dalla città per raggiungere la V edizione della Festa del Cioccolato di Fonte Nuova (RM).

Il fine settimana si avvicina, pronto a metterci a dura prova con ogni genere di protesta e corteo, lo sciopero dei bus e la partita di calcio spostata, quindi i corroboranti e catartici sentieri del gusto prendono la via Nomentana per spingersi alle porte di Roma, seguendo i profumi della Festa del Cioccolato di Fonte Nuova (Roma).

Un appuntamento ad alto tasso di cacao, pronto a stimolare le endorfine, gli ormoni della felicità se preferite, trasformando Piazza Varisco a Tor Lupara di Fonte Nuova, in una fabbrica di cioccolata degna di Willy Wonka, per la gola di grandi e piccini, domenica 20 ottobre, dalle ore 10.00 alle 21.00.

Un sentiero di "cioccolato puro" nella settimana dell'Eurochocolate 2013, lastricato di praline artigianali e tavolette, torroni, frutta ricoperta e spalmabile su tutto quello che preferite, tra degustazioni grauite di densa e cremosa mistura che sgorga dalla "Fonte del Cioccolato" e l'irresistibile pane e Nutella, specialità artigianali, Bio – Equo e solidali, arricchite da fibre e vitamine, e nuovi prodotti dietetici senza glutine.

Delizie irresistibili, che la quinta edizione della Festa del Cioccolato, insieme alle celebrazioni per l'anniversario della nascita del Comune e della Parrocchia "Gesù Maestro", portano in piazza con esposizioni, degustazioni gratuite e punti ristoro, insieme a giochi e laboratori per i bambini, corsi gratuiti di Cake topper per i più grandi, una sfilata di 500 e macchine d'epoca, musica e danze, via Nomentana chiusa e i negozi aperti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail