"Enter": il nuovo opuscolo di orientamento per i giovani romani

Enter_Roma_Locandina_Fumetto

In un periodo di profonda crisi, nel quale anche i professionisti tornano ad ingrossare le file di chi è in cerca di occupazione ‘retribuita’, entrare nel mondo del lavoro e in un mercato altamente competitivo e incancrenito, per un giovane diventa una prova ardua quanto sconfiggere un drago o mulini a vento sempre meno metaforici.

Nella speranza di rendere questo ‘rito di passaggio’ più consapevole e meno infruttuoso e spaventoso possibile, l'Assessorato alle Attività Produttive, al Lavoro e al Litorale del Comune di Roma e l'Osservatorio sul Mercato e le Condizioni di Lavoro, hanno promosso un opuscolo informativo al servizio di giovani in cerca di formazione, prima occupazione e progetti per il futuro.

“Enter”, come entrata nel mondo del lavoro e in un universo sconosciuto che è meglio affrontare con gli strumenti adatti, è una guida pratica che dispensa indicazioni e consigli pratici per scrivere un Curriculum vitae, affrontare un colloquio di lavoro, conoscere l’offerta formativa insieme ai tempi e i modi per l'iscrizione … il tutto accompagnato dal testimonial quindicenne a fumetti Ciccio Torcia alle prese con le stesse problematiche.

Una guida per scegliere il percorso di formazione più adatto alle proprie inclinazioni e capacità, senza perdere d'occhio la gamma di opportunità, potenzialità ed esigenze del mercato del lavoro, ma anche il panorama di eventi, di stimoli, e in qualche caso di fonti di ispirazione che catalizzano l'attenzione delle nuove generazioni.

Le prime 25.000 copie di “Enter”, realizzate in collaborazione con l’agenzia Easy Go, e la programmazione dell'offerta formativa dei Centri di Formazione Professionale Comunali per il prossimo autunno che dispensa, saranno distribuite gratuitamente nel circuito comunale (Municipi, Centri di Orientamento al Lavoro, Centri di Formazione Professionale), negli Oratori, nei Centri sportivi, nei luoghi di aggregazione giovanile e, per tutta l'estate 2010, anche presso gli stabilimenti balneari del Litorale romano, mentre le uscite successive, sono state programmate nei mesi di Ottobre e Dicembre. Quindi, forza ragazzi, perché senza la preparazione adeguata non si va da nessuna parte, e un’occasione del genere non va sprecata.

  • shares
  • Mail