Startup Weekend a Roma: come, dove, quando

Anche a Roma ecco Startup Weekend. La più grande iniziativa al mondo di startup competition. L'appuntamento per il prossimo fine settimana al Tempio di Adriano.

Startup Weekend sta divenendo il punto d’incontro per tutti coloro che sognano di realizzare una propria idea d’impresa e condividere idee innovative nell’ambito digitale (web e mobile).

In Italia ha già visto varie edizioni. A Roma, dal 18 al 20 ottobre il teatro sarà il solenne Tempio di Adriano. Organizzato da Talent Garden e World Wide Rome (AssetCamera) con il supporto di Working Capital.

Gli Startup Weekend sono fine settimana lunghi nei quali imprenditori ed aspiranti imprenditori si mettono in gioco per capire se le proprie idee d’impresa sono valide e realizzabili, impostandone concretamente la prima realizzazione con un team.

Di norma la metà dei partecipanti ha un background tecnico (sviluppatori, grafici) mentre l’altra metà ne ha uno di gestione d’impresa (marketing, business administration). Ma non mancano i creativi tout-court, che provengono da ogni ambito sociale e lavorativo.

Si comincia il venerdì sera alle 18.30, quando i partecipanti presentano il “pitch”, l’idea di business che propongono in soli 60 secondi, cercando di appassionare i presenti ed ispirarli a far parte della propria squadra di sviluppo.

La sera stessa vengono votate tutte le idee presentate e quelle più apprezzate diventeranno oggetto dello sviluppo delle successive ore, dopo che si saranno formati i team in base agli interessi delle singole persone.

Il sabato e la domenica mattina sono quindi dedicati allo studio del business plan e allo sviluppo concreto del prodotto attraverso una demo o una presentazione originale nel team, con la possibilità di confrontarsi con dei coach qualificati.

La domenica pomeriggio i vari team hanno infine 5 minuti per presentare i progetti che saranno giudicati da una giura di esperti composta da imprenditori ed investitori e, in alcuni fortunati casi, saranno finanziati.

Lo formula piace molto alla community degli sviluppatori e giovani business men italiani ed ogni edizione che è stata organizzata nella penisola, da nord a sud, da Brescia a Catania, ha riscosso successo di partecipanti oltre ad alta qualità delle idee progettuali emerse, alcune delle quali si sono già trasformate in startup operative sul mercato italiano, come Intoino (che ha recentemente partecipato a LeWeb di Parigi), Qurami, SavetheMom.

Questa nuova edizione in programma per metà ottobre si prepara a diventare indimenticabile, grazie al coinvolgimento di Talent Garden e di nomi di imprenditori e venture capital di grande richiamo tra i giudici che saranno chiamati a valutare i pitch dei progetti alla fine della maratona di sviluppo, la domenica sera.

I nomi dei giudici che hanno già confermato la loro partecipazione sono una garanzia: Massimiliano Collella di Assetcamera, Salvo Mizzi di Telecom Italia, Gianmarco Carnovale di Roma Startup, Riccardo Luna, Anna Amati di MetaGroup, Marco Pratellesi del Gruppo Espresso, Andrea Denaro di Dnsee, Laura Tassinari di Filas, Alessandro Rossi di Tiber Capital Partner e Paolo Cellini di Innogest.

Altissimo profilo anche per i mentor che supporteranno i team nello sviluppo delle idee nel corso della tre giorni, ci saranno: Alessandro Nasini (Startalia), Nicola Mattina (Angel Investors), Marco Zamperini (NTT Data), Augusto Coppola (InnovactionLab), Andrea Genovese (The Blog TV), Raimondo Bruschi (Smart City), Andrea Porcu (Selex – Finmeccanica Group), Lorenzo Barbantini Scanni (Angel Investors), Cristinano Esclapon (Club Italiano Investimenti), Hagaj Badash (Nana Bianca) e Fabio Lalli (Indigeni Digitali).

Gli Startup Weekend sono progettati soprattutto per gli imprenditori che desiderano avere un feedback sulla propria idea, trovare un co-fondatore o acquisire nuove competenze. Sono un contesto praticamente privo di rischi nel quale rimboccarsi le maniche e buttarsi a pieno ritmo nell’entusiasmante mondo delle startup.

L’evento è realizzato grazie a Working Capital, con il patrocinio di Roma Startup e il contributo di Blackberry che presenterà durante il weekend alcune interessanti novità per startup e developers.

Per le iscrizioni questo è il sito ufficiale. L’obiettivo è raggiungere i 150 partecipanti.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: