ART SHAKE III a Roma: dalla Mondo Bizzarro Gallery alla Galleria Hybrida Contemporanea

ART SHAKE III Roma Il serpeggiare ibrido e multiforme di Art Shake, figlio dell’instabilità esistenziale e della molteplicità degli stimoli per spezzare la letargia costituita, si prepara a ri-prendere vita a Roma negli spazzi attigui della galleria Mondo Bizzarro e Hybrida Contemporanea.

Da 3 al 9 luglio le due gallerie romane si scambieranno input come due corpi connessi ad un unico cervello schizoide, in grado di generare video, performance, installazioni, pittura, disegno, scultura, nutrendosi della creatività di artisti tanto differenti quanto gli stimoli che producono.

La tappa romana inaugura il percorso transeuropeo di Art Shake III, che a novembre approda come operazione site specific al 91mq Art project Space di Berlino, mentre la IV edizione del Festival di Arti Contemporanee, nel 2011 contaminerà altri paesi a partire dallo spazio di produzione e diffusione di arti visive barcellonense La Escocesa.

Art Shak III Roma

Queste sono solo alcune opere di Andy Kehoe, Elena Rapa, Pietro Sedda, e Siva Le Duc, che potete già sbirciare on line alla Mondo Bizzarro Gallery, mentre la lista di artisti di questa terza edizione di ART SHAKE è molto più ricca e dislocata:

Per pittura, disegno, scultura e installazioni:
2501 - Nicoz Balboa - Andy Kehoe - Andrea La Rocca - Siva Le Duc - Angela Loveday - Ninaboy - Cristina Pancini - Elena Rapa - Pietro Sedda - Uri - Useless Idea

Video:
Barbara Agreste - Andreco - Elena Bellantoni - Alessandro Cannistrà - Ericailcane - Azzurra De Gregorio - Francesca Fini - Marco Giani - Emanuele Kabu - Luca Manes - Emiliano Monaco - Marco Morandi - Carlo Michele Schirinzi - Cosimo Terlizzi - Virgilio Villoresi

Performance:
3 Luglio: Azzurra De Gregorio e Nicola Macolino.
9 Luglio: Gruppo Zëri-t .

  • shares
  • Mail