Ron English al M.U.R.O (Museo Urbano Roma) del Quadraro per Sky Arte

Il murales di Ron English in via dei Pisoni al Quadraro, subito in mostra sul M.U.R.O (Museo Urbano Roma) a cielo aperto, a dicembre su Sky Arte.

Ron English è in città in missione per Sky Arte, me se la sua opera e filosofia Pop sarà in onda con un documentario solo il 13 dicembre 2013 (sul canale 130 della pay tv satellitare), il celebre Mickey con maschera antigas, protagonista della foto, il verdissimo baby Hulk e quel Batman grassottello con il suo compare (protagonisti dell'eloquente foto instagram) hanno già iniziato a 'staccarsi' con un suggestivo effetto ottico dal murales dipinto in via dei Pisoni al Quadraro, e quel M.U.Ro - Museo Urban di Roma che opera nel quartiere della capitale per recuperare il tessuto urbano più degradato con la forza e i messaggi sovversivi e provocatori della Street Art.

Il primo museo all'aperto di Urban Art romano, nato dal basso, in strada e da un'idea di Diavù (aka David Vecchiato), che continua ad offrire superfici a segni e significati dell'arte urbana.

In questo caso al Guru pop surrealista, famoso per aver portato il verbo in strada, attraverso rielaborazioni di celebri capolavori della storia dell'arte come la Guernica di Picasso, e libere interpretazioni di icone e miti della cultura Pop-olare come Elvis e McDonald, dal Muro di Berlino a quello dell’ex Mattatoio di Testaccio, passando per l'Abraham Obama diventato simbolo (vincente) della campagna elettorale di Barack Obama.

Un opera d'arte della periferia che rinasce dalle sue rovine urbane, nella galleria a cielo aperto della capitale ad accesso libero e alla portata di tutti, realizzata con colori vivaci ed un effetto tridimensionale ad uso e consumo di ogni sguardo, prospettiva e libera interpretazione, particolarmente suggestiva quando provate a fotografarla con voi come personaggio tra gli altri.

Ps: guarda il murales in corso d'opera qui

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail