Film Festival Senza Frontiere - Without Border alla Casa del Cinema di Roma

Roma Film Festival Senza Frontiere - Without Borders 2010

Il cinema che attraversa le frontiere del mondo e i limiti che separano culture e continenti, i film e documentari spesso trascurati dal mercato dedicati alle risorse del pianeta, alle devastazioni ambientali e agli eterni conflitti intestini, tornano a Roma con la terza edizione del Film Festival Senza Frontiere - Without Borders.

Dal 7 a 9 luglio, la Casa del Cinema di Roma ospiterà gli ospiti e il ricco programma di film della rassegna cinematografica che dedicherà una speciale attenzione all’acqua, al suo uso, sfruttamento ed effetti, con la Sete di Jeff Brenman, Flow di Irena Salina, una selezione di cortometraggi realizzati dai bambini delle elementari della scuola pubblica Pistelli di Roma e un saggio fotografico degli studenti della scuola elementare Nathan Strauss di New York.

Tra i film proiettati tanti sguardi in arrivo dal mondo intero, rivolti ad un pianeta che dovrebbe imparare a superare distanze e incomprensioni, dall’eterna storia d’amore e intolleranza tra ebrei ed arabi con Jaffa di Keren Yedaya, alla devastazione del terremoto di Haiti vista dai giovani dell’istituto di cinema di Haiti, dall’apartheid in Sud Africa con Skin di Anthony Fabian, tra gli ospiti della rassegna, alle speranze che attraversano la frontiera tra il Messico e gli Stati Uniti sul treno merci con Which Way Home di Rebecca Cammina …

  • shares
  • Mail