Roma da (a)mare: con concerti gratis, sfilate di moda, di barche e danze sotto le stelle

Ostia Lido - Roma_flickr_Bisbi

Tempo altalenante e caldo ad intermittenza non intaccano i bollori di Roma da (a)mare, che rimane concentrata sul litorale romano e laziale, e su tutte le piccole e grandi iniziative che forniscono una scusa valida per fuggire per un po’ dall’asfalto rovente della capitale.

A Ostia la Festa del Mare di Roma andrà avanti fino a domenica 20 giugno quando si svolgerà l’attesa regata Da 100 a 1000 Vele che colorerà l’orizzonte con le vele colorate di ogni genere di imbarcazione, comprese quelle ri-ciclate del RE BOAT RACE.

A portare una folla sul lido di Roma questa sera sarà anche il concerto gratis di Max Gazzè che inaugura le serate on the beach al Settimo Cancello, e domani la tredicesima edizione del Gran Galà della Moda sulla scalinata Regina Pacis di Ostia Lido.

Questa sera gli appassionati di giallo e misteri potranno concedersi una Cena con Delitto al ristorante Antium - La Casa Del Gusto di Anzio, con 45 euro per cena e spettacolo, mentre per i più fedeli, domani mattina dall’angiporto della marina di Nettuno, parte la sfilata di imbarcazioni dirette alla Madonna delle Grazie "Stella del mare" adagiata sul fondale di Torre Astura.

Sabato 19 a quanto pare torna anche “Ballando sul Mare del Lazio” la notte bianca dedicata al ballo che coinvolge 10 comuni del litorale, all’interno della terza edizione del Festival del Mare del Lazio: da Montalto a Minturno, tra il Parco Nazionale del Circeo, Sabaudia e San Felice Circeo, che dal 25 giugno al 25 luglio accompagnerà le serate estive con un mese di musica, concerti, balli in piazza, teatro, danza, performance, premi letterari, enogastronomia, ambiente, workshop internazionali di danza, visite guidate.

Per quanto riguarda le visite guidate, come già accennato, domenica mattina il CEA andrà alla scoperta della Storia dei Porti Imperiali con una visita a I Porti di Claudio e Traiano, mentre in anticipo sulla prossima, il sabato 26 è prevista una visita a La Necropoli di Porto.

Lunedì 21 giugno alle ore 21.00 presso la cornice settecentesca della Corte di Villa Guglielmi, inizia anche l'estate di Fiumicino con "Parole in Musica", mentre si conclude la rassegna letteraria e cinematografica “Lettere, Tè e Pasticcini a Villa Guglielmi”. Se mi è sfuggito qualcosa di fondamentale, confido in voi.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail