Vita da blogger romano: Alice

Questa blogger l'avete scelta voi: Alice abita in Olanda ma non ha mai scordato Roma, tanto che aperto il suo blog per nostalgia. In questa intervista parla un po' con noi della capitale e di altro.

Candidate altri blogger romani nei commenti e fateci sapere chi vorreste vedere intervistato su 06blog.


Quando hai iniziato a bloggare, chi ti ha convinto?

Vivevo da poco in Olanda e morivo di nostalgia. Mi sono attaccata al telefono e... alla rete.



Di cosa parli in genere?

Dei fatti miei, dei libri che leggo, delle persone che incontro, di quello che mi passa per la testa.



L'argomento che ti ossessiona di più.


Gli italiani quando parlano male dell'Italia ed esaltano l' Estero! E quelli che non rispettano le file.

Dimmi un segreto della tua arte che non riveleresti mai a nessuno.

Non pensare mai prima a cosa si scriverà.

La persona più importante che ha parlato del tuo blog?

Le tre Untitled!Quando discutevano in segreto nella loro redazione virtuale se fossi adatta o meno a scrivere un libro per loro.

La chiave di ricerca più strana

Come ammazzare un cane. Periodicamente arriva qualcuno con questa frase.

Il post più letto

non ho counter che m'indichino quali siano i post più letti. Tempo fa scrivevo delle "storie di blog" e quando li postavo gli accessi si raddoppiavano.

Il tuo miglior lettore

Ne ho una manciata che mi leggono da anni. I loro nomi sono nella dedica di Vedrai Vedrai, il libro che ho pubblicato per l'Untitled

Qualche commento che non scorderai mai

Quello di un tipo che non può più collegarsi. Mi è arrivata una sua mail in cui mi diceva che una volta al mese si stampa i post e mi legge in metro.

I tuoi blog preferiti?

I diari e quelli che scrivono di letteratura


La cosa di internet che odi di più.

Le liti.

Vuoi più bene al tuo blog o ai tuoi parenti?

Ai miei parenti anche quando mi fanno arrabbiare.

Studi, lavori, ti fai mantenere, insomma che fai?

Quando vivevo in Italia lavoravo (troppo), adesso scrivo.

I blog possono dare dipendenza, la così detta scimmia del blogger?

All'inizio quando lo apri sì. Poi ti abitui e ci pensi solo quando scrivi un post. Per lo meno per me è stato così.


Smetteresti mai di bloggare?

Forse quando torno a Roma;-) Ma non credo che avverrà tanto presto...

Il migliori posti per fare colazione, per pranzare, per cenare la sera.

A Via dei Fienaroli a Trastevere. Da Bibli, una libreria, in un cortile interno si possono mangiare buonissime torte dolci e salate e il Boom un piccolo ristorante con un cuoco che porterei volentieri su in Olanda.

Il miglior wireless bar di Roma

Non ne conosco.

Saluta come meglio credi

State bene e non litigate!

  • shares
  • Mail