Romani al mare, ma l'unica spiaggia a norma è Torvajanica


Grazie al weekend di sole appena trascorso, possiamo finalmente annunciare ufficialmente, senza paura di essere smentiti, che l’estate è arrivata. Le spiagge di tutto il litorale romano, a partire da quelle tradizionalmente più gettonate come Ostia e Fregene, sono state letteralmente prese d’assalto tra sabato e domenica, con grande gioia degli esercenti.

Partirà a breve, dunque, anche il piano di messa in sicurezza che però, ahinoi, in una prima fase riguarderà solo la spiaggia di Torvajanica. Qui saranno sistemate 50 torrette di avvistamento numerate con cifre ben visibili dal mare e ogni postazione permetterà al bagnino di essere collegato via radio con la capitaneria di porto.

Inoltre sono previsti corsi di aggiornamento per il personale sulle materie della sicurezza, specialmente le tecniche di salvamento in acqua, per non farsi cogliere impreparati dalla stagione, che registrerà pressoché il tutto esaurito tra luglio e agosto. Previste, infine, in dotazione, nuove motovedette e battelli per il pronto intervento.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: