Pasquino ripulito non era Pasquino


Per carità, una doccetta gli serviva (durata troppo per altro), ma quella tristissima bacheca in compensato da boyscouts era veramente blasfema accanto a Sor Pasquino. Come dire, scrivete qui, lamentatevi ma come si concerne (meglio online allora!), invece che sul vostro, nostro eroe senza volto, che parla, urla per noi.

Per qualche settimana ha resistito, il finto palco, l'oracolo de legno. Accanto a Pasquino. Nudo. Poi ben presto hanno cominciato a rivestirlo, Pasquino, come si deve, e la lavagna di cartone, sempre vergine, rimane al suo fianco, inutile orribile orpello. Pasquino ripulito non sarebbe Pasquino.




[Ps. Questo post avrebbe dovuto farlo il nostro Pasquino, ma è troppo educato, per cantare della sana maleducazione...]


  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: