Derby Roma-Lazio: chiusure, divieti e deviazioni della viabilità

Domenica 22 settembre 2013, il Derby Roma-Lazio blinda l'area del Foro Italico con strade chiuse, divieti di sosta e deviazioni del trasporto pubblico.

Come era prevedibile, nonostante la fiducia riposta dal Sindaco Marino, nelle capacità di Prefetto e forze dell’ordine, oltre che nel senno delle tifoserie, e l'appello contro i cori razzisti di entrambe sostenuto anche dal giallorosso Michael Bradley e il biancoceleste Ederson, il derby Roma-Lazio giocato allo stadio Olimpico, domenica alle ore 15:00, torna a blindare l'area del Foro Italico.

Un piano per la sicurezza che prevede chiusure al traffico e divieti di sosta, insieme ad agenti in divisa e in borghese a scongiurare gli agguati, le risse e gli scempi già verificati in passato nei punti più a rischio, da piazza Mancini a ponte Duca d'Aosta, che non ha tardato ad attirare ironie social da "coprifuoco", ma visti i precedenti forse c'è davvero poco da scherzare.

Lo sgombero di tutti i veicoli in sosta, compresi moto e motorini e il relativo divieto di sosta, parte sin dalle 8 del mattino di domenica, su viale della Macchia della Farnesina, viale Giuseppe Volpi, piazzale della Farnesina, piazza Lauro De Bosis, lungotevere e piazzale Maresciallo Diaz, via dei Robilant, largo Maresciallo Diaz, piazzale e viale dello Stadio Olimpico, via Edmondo De Amicis, via del Campeggio, largo Ferraris IV, viale Tommaso Tittoni, viale Paolo Boselli, via Mario Toscano (compresa l'area di parcheggio), via Salvatore Contarini (compresa l'area di parcheggio), viale Antonino di San Giuliano, via dei Monti della Farnesina (per un tratto di 200 metri dall'incrocio con largo Ferraris IV), lungotevere Maresciallo Cadorna, via Roberto Morra di Lavriano (compreso il parcheggio lato distributore di carburante), viale dei Gladiatori, viale delle Olimpiadi, Ponte Duca D'Aosta e piazzale Maresciallo Giardino. 

Lo stop alla circolazione dei veicoli, fatta eccezione per i mezzi di soccorso e pronto intervento, dei taxi e dei veicoli dei residenti, parte invece dalle ore 11:00, in viale Giuseppe Volpi, piazzale della Farnesina, piazza Lauro De Bosis, lungotevere e piazzale Maresciallo Diaz, largo Maresciallo Diaz, via Edmondo De Amicis, via del Campeggio, largo Ferraris IV, viale Tommaso Tittoni, viale Paolo Boselli, via Mario Toscano (compresa l'area di parcheggio), via Salvatore Contarini (compresa l'area di parcheggio), via dei Monti della Farnesina (per un tratto di 200 metri dall'incrocio con largo Ferraris IV), lungotevere Maresciallo Cadorna, via Roberto Morra di Lavriano (compreso il parcheggio lato distributore di carburante), viale dei Gladiatori, viale delle Olimpiadi, Ponte Duca D'Aosta e piazzale Maresciallo Giardino.

In caso di necessità, sono previste anche chiusure 'a vista' in viale della Macchia della Farnesina, via dei Robilant, viale Antonino di San Giuliano, piazzale e viale dello Stadio Olimpico, mentre tutte le strade chiuse deviano i mezzi di trasporto pubblico, e spostano i capolinea di piazzale Maresciallo Giardino e largo Maresciallo Diaz.

  • shares
  • Mail