20 settembre a Roma: dalla Breccia di Porta Pia a Roma Capitale

Il 20 settembre Roma festeggia, dal Risorgimento della Breccia di Porta Pia, alla trasformazione del Comune in Roma Capitale, passando per la prima proiezione cinematografica con La presa di Roma.

Oggi sono tante le ricorrenze da festeggiare nella città eterna, a partire dalla Presa di Roma, meglio conosciuta come Breccia di Porta Pia, che il 20 settembre 1870, con l'arrivo dei bersaglieri e l'ultima cannonata, in pieno Risorgimento annette la città al Regno d'Italia, un anno prima di renderla capitale, segnando la fine dello Stato Pontificio e del potere temporale dei Papi. Una festività nazionale fino alla sua abolizione dopo i Patti Lateranensi nel 1929.

La presa di Roma diventata film con Filoteo Alberini, e anche la prima proiezione pubblica della settima arte in Italia, avvenuta proprio a Porta Pia, per commemorare l'azione, nel 1905.

Di film sugli eventi ne seguirono altri, tra cui Correva l'anno di grazia 1870 diretto da Alfredo Giannetti nel 1972, con attori del calibro di Anna Magnani, Marcello Mastroianni e Mario Carotenuto, ma anche versioni più ironiche ma non meno tragiche, come quella del Superfantozzi di Neri Parenti nel 1986 che installa la camera da pranzo sulla Breccia di Porta Pia ... distrutta dai bersaglieri.

In anni più recenti il 20 settembre continua ad essere giorno di grandi cambiamenti, nel 2010 con il Comune di Roma che si trasforma in Roma Capitale, mentre ieri, oggi e domani La Casa della Memoria e della Storia di Trastevere celebra i principi della democrazia e dell'antifascismo, insieme ai fondamenti della Repubblica italiana e della Costituzione, con tre giorni di video, film e incontri sulle vicende della Resistenza, giunta al suo 70° anniversario.

Restando alle bellezze locali oggi è anche il compleanno di Sophia Loren, nata 74 anni fa nella Clinica Regina Margherita di Roma, tanto per dire che le ragioni per festeggiare e riflettere, in città e sulla città, oggi non mancano.

Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail