Roma e Lazio, maglie all'asta per beneficienza


Le squadre della Capitale per la lotta contro i tumori al seno. Roma e Lazio hanno messo all'asta le magliette ufficiali per una causa lodevole: la raccolta fondi per la ricerca contro il cancro. I giocatori giallorossi (Totti e De Rossi, Toni, Vucinic, Mexes, Perrotta, Bertagnoli) e biancocelesti (Rocchi, Zarate, Floccari, Ledesma) cederanno al migliore offerente le casacche autografate, utilizzate nella finale di coppa Italia (per la Roma) e nell'ultima partita di campionato contro l’Udinese (la Lazio). Per partecipare all'asta, che è stata organizzata da "Susan Komen Italia", è sufficiente cliccare su Ebay o digitare nel sito ufficiale dell'iniziativa. Entro giovedì 27, data della battuta.

  • shares
  • Mail