Da Montecitorio a Santi Apostoli, la protesta costituzionale dei grillini

Prosegue l'occupazione dei dodici deputati del M5S sul tetto della Camera a Montecitorio. Lo striscione “La Costituzione è di tutti” è sempre ben visibile, mentre sotto aumentano i sostenitori del movimento.

Avrete già saputo il perché di quel bandierone bianco che sventola sulla facciata di Montecitorio. I dodici occupanti manifestano il proprio dissenso al ddl sulle riforme costituzionali.


Lo stesso Grillo ha benedetto l'iniziativa e lancia l’iniziativa dei #CostitutionDays: da oggi a domenica, in tutta Italia, banchetti del MoVimento spiegheranno ai cittadini il motivo dell’opposizione alla modifica dell’articolo 138 della Costituzione per le riforme istituzionali.


Intanto è previsto un comizio in queste per raccogliere tutti i sostenitori del M5S che stanno raggiungendo il centro di Roma. Indovinate dove? Ma a Piazza SS. Apostoli, ça va sans dire

  • shares
  • Mail