Derby Roma-Lazio: il 22 settembre allo Stadio Olimpico

Aspettando il Derby Roma-Lazio del 22 settembre 2013 allo Stadio Olimpico, e le disposizioni per arginare tafferugli delle tifoserie.

.

I tifosi sono tutti della stessa razza, la medesima brutta abitudine di fare danni in branco, e il brutto vizio di rendere i derby allo Stadio Olimpico più cruenti degli spettacoli sanguinari ospitati per secoli nell'arena del Colosseo.

Una triste consuetudine che non rasserena le attese per il prossimo, programmato per domenica 22 settembre, in un clima inasprito da condotte riprovevoli perpetrate da entrambe le tifoserie.

Dai cori razzisti puniti con la chiusura di entrambe le curve, alle aggressioni fuori dallo Stadio, che neanche le disposizioni preventive per arginarle riescono ogni volta ad evitare, con il blitz sul Ponte della Musica finito con l’aggressione di due ragazzi della Juve accoltellati, e l'attacco degli ultrà giallorossi al pullman del Verona di domenica scorsa. Solo per citare i più recenti.

"criminali e delinquenti, da bandire dallo stadio a vita" anche per il sindaco di Roma Ignazio Marino, che su Rainews24, riguardo al prossimo derby ha manifestato fiducia nelle capacità di Prefetto e forze dell'ordine.

"Sono sicuro che il Prefetto, insieme alle altre forze dell'ordine, riuscirà a mantenere il clima di festa, di emozione e passione che le due tifoserie meritano".

Noi possiamo solo augurarci che le consuete disposizioni che torneranno a blindare strade e mobilità, riescano ad evitare i soliti tafferugli delle teste calde di entrambe le tifoserie.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail