Senato a Palazzo Madama: visite gratuite sabato 7 settembre 2013

Alla scoperta della Roma da esplorare e scoprire, concedendo qualche ora al turista della propria città, sabato 7 settembre ci sono il cortile, le stanze e i tesori artistici custoditi da Palazzo Madama, aperto al pubblico dalle ore 10.00 alle 18.00

Uno storico edificio romano situato in Corso Rinascimento, vicino piazza Navona, passato dai monaci alla famiglia Medici, e diverse destinazioni d'uso, prima di ospitare il Senato della Repubblica Italiana e l'Aula dove il Senato del Regno si riunì per la prima volta il 28 novembre 1871, da visitare approfittando delle visite di circa 45 minuti, condotte del personale del Senato per gruppi di circa 40 persone, effettuate ogni 20 minuti.

Visite guidate gratuite, dotate di servizio di accompagnamento per i portatori di handicap, che non si possono prenotare, alle quali accedere il giorno stesso dell'apertura al pubblico, ritirando un massimo di 4 biglietti di accesso (uno solo per i minorenni) all'ingresso di Piazza Madama n.11, a partire dalle ore 8.30, scegliendo un orario compreso tra le 10 e le 18. 

Una visita anticipata dalla proiezione di un filmato sulla storia di Palazzo Madama e le sue bellezze artistiche, e un depliant illustrativo che arricchisce di coordinate e informazioni gli affreschi, gli arazzi, i stucchi e i cassettoni del '500 che si incontrano accedendo al Cortile d'Onore, alla Sala Maccari, Sala Garibaldi, Sala della Firma, Sala Mazzini, Sala Pannini, all'Aula del Senato, e all'Aula di Commissione, insieme alla Biblioteca.

Per un assaggio di quello che vi aspetta, c'è il virtual Tour che accede a 360° negli spazi da esplorare spostando il cursore del mouse. Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 06 6706 2430, oppure scrivere a visitealsenato@senato.it.

Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail