Violenza sessuale alla fermata dell'autobus

Un romeno di 24 anni ha molestato una connazionale di 19 anni alla fermata del bus 20, a Tor Bella Monaca. E' stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Frascati.

La giovane si era accorta del giovane che la stava osservando dall'altra parte della strada alla fermata, così ha prontamente telefonato ad un'amica. Dopo pochi istanti è stata afferrata per un braccio dal ragazzo che ha iniziato a toccarla.

La ragazza è riuscita a divincolarsi e a scappare in strada, attirando l'attenzione di una pattuglia dei carabinieri in transito. I militari, dopo un breve inseguimento a piedi, hanno fermato il romeno che stava cercando di scappare per le campagne.

I carabinieri lo hanno preso prima dei familiari della ragazza, intenzionati a farsi giustizia da soli. Arrestato con l'accusa di violenza sessuale, il 24enne romeno è stato accompagnato in caserma in attesa di essere processato con il rito per direttissima.

  • shares
  • Mail