Multe on line con lo sconto, romani all'assalto del web

Triplicati sul sito del Comune, nella prima giornata di attivazione, gli utenti on line che hanno deciso di pagare le multe sul sito ufficiale dell'amministrazione capitolina. Nella prima giornata di attivazione del servizio, il 26 agosto, sono stati un centinaio, il triplo rispetto all'utenza giornaliera ordinaria.

L'iniziativa di scontare le multe del 30 per cento per chi sceglie (entro 5 giorni dalla notifica fatta dai vigili, fagli ausiliari o a domicilio) di pagarle on line è piaciuta ai residenti della Capitale, che nel primo giorno di attivazione hanno approfittato della possibilità in maniera consistente.

Sono stati in totale 109 infatti gli utenti nuovi che sono entrati nel sito per finire la procedura, che può avvenire solo attraverso un pagamento via carta di credito Visa o Mastercard, e nonostante lo sconto rimane la commissione del pagamento, pari all’1,30% dell’importo.

La cosa interessante e che rende più facile il servizio è che – mentre prima bisognava essere utenti registrati per pagare sul sito – ora è possibile farlo anche senza registrazione.

“E' possibile eseguire il pagamento ridotto via web entrando nella sezione “Servizi online” e poi selezionando dal menu l’opzione “Servizi di pagamento” - spiega infatti il sito – e il servizio, nel caso di verbale notificato, esegue direttamente il calcolo dovuto comprensivo della riduzione”.

Comunque per chi non ha confidenza col web, l'aspirazione del Comune è anche quella di rendere la stessa procedura disponibile presso le ricevitorie Sisal e Lottomatica (su questo vi aggiorneremo quando il servizio sarà attivo).

Via | Il Messaggero

  • shares
  • Mail