Incendi nel Lazio: ieri 38 roghi

Nonostante le temperature siano decisamente più temperate, gli incendi nel Lazio proseguono a divampare, complice anche la siccità di questi giorni. Ieri ben 38 roghi, domati da Forestale e Vigili del Fuoco.

Una vera e propria task force messa in campo da Protezione Civile e Regione Lazio, Corpo Forestale dello Stato e Vigili del Fuoco sugli incendi. Ieri ce ne sono stati 38 in tutto il Lazio, nello specifico 19 nella provincia di Roma, 11 nella zona di Latina, 5 nel frusinate, 2 nel viterbese e 1 nel reatino.

Gli incendi di maggiore rilevanza, che hanno richiesto l'intervento di mezzi aerei, si sono verificati nella zona di Latina, 4 e tutti boschivi, in particolare a Fondi, in località Monte Cocuruzzo (2 elicotteri regionali), ad Itri, località Madonna della Civita (2 elicotteri regionali), Rocca Gorga (un elicottero regionale e un aeromobile forestale) e a Formia (un elicottero regionale).

L’incendio boschivo che ha richiesto più mezzi aerei d’intervento è stato quello ad Alatri in località Monte Reo, dove si sono alzati in volo un elicottero regionale, un aeromobile del Corpo Forestale e due Canadair dei Vigili del Fuoco.

L’ultimo incendio, non boschivo, si è verificato a Riano in provincia di Roma, dove a gettare acqua sulle fiamme è stato un elicottero regionale. Il numero di organizzazioni di volontariato intervenute è stato di 56 con oltre 200 operatori impegnati nelle operazioni di spegnimento.

  • shares
  • Mail