Scissione di Roma dal Lazio e creazione di una nuova Regione? Alemanno fuga i dubbi - Voi che ne pensate?

Nessuna scissione in vista da parte di Roma dalla sua regione di riferimento, il Lazio. Non c'era bisogno neanche di confermare una simile notizia ma, visto che negli ultimi tempi si parla molto di Roma Capitale e che i vertici istituzionali di Frosinone, Latina e Viterbo ieri hanno chiesto, forse per assurdo, di avviare una riflessione sulla possibilità di avere una Regione senza Roma, oggi il sindaco Alemanno ha voluto sottolineare che "pur con i poteri di Roma Capitale", non c'è nessuna scississione in vista per la Città Eterna. Roma, in altre parole, non diventerà una regione a sè.

Secondo Alemanno quella montata dal presidente della Provincia di Frosinone Iannarilli è una "vecchia polemica fra Roma e le province. Ma la Capitale non se ne va dal Lazio. Con Roma Capitale si avrà una maggiore autonomia, ma non si può fare a meno della regione Lazio che è l'area vasta di Roma.Tutti devono essere coscienti che il Lazio si basa proprio su un rapporto virtuoso tra Roma e le altre province".

Alemanno dixit. Ma voi, cosa ne pensate? Preferite che Roma resti nel Lazio o vi piacerebbe una regione autonoma denominata Roma Capitale? Rispondete al nostro sondaggio. A noi, esplicitiamo il nostro voto, vorremmo che Roma restasse nel Lazio!

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: