Torna il 16 maggio 2010 la Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario

Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario

Anche se a renderlo noto fu Tazio Nuvolari, che il 24 febbraio del 1925 lo percorse a bordo della sua Bianchi 350 (la leggendaria Freccia Celeste), La "Rievocazione del Circuito Monte Mario" è ormai dal 2004 un’occasione per il grande pubblico di ammirare, fotografare e godersi in azione splendide moto d’epoca che normalmente riposano nei garage degli appassionati proprietari.

Le 'cornici' sono quelle di Castel Sant’Angelo e di Piazza Adriana a fare da sfondo a una manifestazione che è anche una gara di regolarità: bassissima la velocità media, per aggiungere passione alla competizione e la possibilità per gli spettatori di seguire ancora meglio i modelli in gara.

Patrocinata dal XVII Municipio, dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Roma, la Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario verrà inaugurata da un corteo di mezzi storici della Polizia Municipale, dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, dei Vigili del Fuoco e della Polizia Penitenziaria. Tantissimi -e bellissimi- i mezzi d’epoca in esposizione tra cui una rara Moto Guzzi C4V del 1926. Dopo il salto, trovate una gallery dell'edizione dello scorso anno (via).

Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario

Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario
Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario
Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario
Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario
Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario
Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario
Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario
Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario
Rievocazione Storica del Circuito di Monte Mario

  • shares
  • Mail