La nuova regione targata Polverini è pronta - Ecco la giunta

Dopo diverse settimane di trattative, causate soprattutto dalla necessità di trovare un posto ai molti esponenti politici del Pdl rimasti senza incarico a causa della bocciatura della lista alle elezioni, è finalmente pronta la nuova giunta regionale del Lazio guidata dal neo presidente Renata Polverini.

Vediamo, dunque, chi guiderà la nostra regione per i prossimi 5 anni. Fabio Armeni (ex FI) all’Urbanistica, Francesco Battistoni alle Politiche agricole; Teodoro Buontempo (La Destra) alla Casa e Tutela dei consumatori, Giuseppe Cangemi (ex Fi) agli Enti locali e Sicurezza, Stefano Cetica (Lista Polverini) al Bilancio; Antonio Cicchetti (ex An) all’Istruzione e Cultura, Pietro Di Paolo (ex An) alle Attività produttive e rifiuti, Francesco Lollobrigida alla Mobilità (ex An), Luca Malcotti (ex an) alle Infrastrutture e Lavori pubblici, Marco Mattei all’Ambiente, Fabiana Santini all’Arte, Sport e Politiche giovanili, Stefano Zappalà al Turismo, Mariella Zezza (Lista Polverini) al Lavoro e Politiche sociali. L'assessorato della Sanità sarà delegato alla Polverini stessa.

Nonostante l'accordo elettorale resta fuori dalla giunta l'Udc. Alla base della rottura il mancato accordo sulle poltrone (sempre di poltrone si litiga, mai di contenuti...). L'Udc ne chiedeva tre per altrettanti assessori. Polverini proponeva due. Per ora, dunque, è stallo. L'Udc darà ora solo un'appoggio esterno ma i ben informati sostengono che nel prossimo futuro cederà. Oggi Polverini festeggia dicendo che la sua giunta è meno numerosa di quella di Marrazzo, guarda caso con proprio due assesorato in meno. Ma siamo pronti a scommettere che a breve, alla prima scusa utile, quei due posti saranno assegnati... Con buona pace di tutti.

  • shares
  • Mail