Torna il Sampietrino a via del Corso ed al Tridente


Torna il Sampietrino al Tridente. Via del Corso, via del Babuino e via di Ripetta saranno ripavimentate nel prossimo futuro in attesa della pedonalizzazione totale dell'intera zona prevista entro la fine della consiliatura Alemanno, ovvero entro fine 2012, inizio 2013.

La conferma del progetto, per la verità ipotizzato anche ai tempi di Veltroni, è arrivata ieri sera quando il Consiglio comunale ha approvato una delibera sul trasferimento de La Rinascente, un'operazione che prevede 25 milioni di opere concessorie a carico della Rinascente stessa, tra cui il restyling di molte aree del centro come il Tridente ma anche via Veneto, via Frattina, l'area di via del Lavatore e via dell'Arcione, piazza del Parlamento, piazza San Silvestro e piazza San Lorenzo in Lucina, con la nuova destinazione per lo spazio Etoile.

A via del Corso e nelle altre strade del Tridente saranno posti sulla carreggiata sampietrini tradizionali mentre nelle parti laterali della strada arriveranno pietre più grosse e regolari. "Si da di fatto il via libera alla più grande opera di riqualificazione del centro storico mai avvenuta" ha detto dopo il voto il Delegato per il centro storico Dino Gasperini mentre dal Pd si sono levate critiche per la somma troppo bassa a carico de La Rinascente. "Troppo pochi 25 milioni, così non si fanno gli interessi della collettività" ha detto il consigliere Athos De Luca.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: