Aperitivo 'old style' a Roma: "Vini E Olii" al Pigneto

Vini & Olii

Forse non è sempre vero che quello che fai, scopri e assaggi da bambino continua ad influenzare le scelte ed i gusti dell’adulto, ma la mia passione per Vini E Olii‎ al Pigneto arriva proprio dai recessi della mia infanzia più felice.

Piacciono anche a me certe enoteche e wine bar ‘spocchiosetti’ e moderni, ma ogni volta che entro nello storica vineria ritorno bambina, alle estati di ritorno dal mercato, quando con mia nonna ci fermavamo a riposare e a bere qualcosa in questi luoghi meravigliosi sempre freschi che odoravano di vino.

Luoghi quasi del tutto scomparsi da Roma, mentre il Vini e Oli del Pigneto anche dopo aver rinnovato continua a conservare l’atmosfera di un tempo, con le pareti ricoperte di bottiglie e la certezza di potersi ristorare con tarallucci e vino senza dover accendere un mutuo.

Perfetto per un 'aperitivo 'rustico' che non disdegna la porchetta e pane e olio, le olive, i pomodori secchi e le coppiette, da consumare sul posto, sul marciapiede o passeggiando, tanto i bicchieri sono di plastica.

Se non ci siete mai stati vi invito a provare, magari la prossima volta che capitate in quest’isola (pedonale) della città piena zeppa di contraddizioni, etnie e ogni genere di locale. Vini e Olii è a via del Pigneto 18 ma sono certa che non farete fatica a trovarlo.

  • shares
  • Mail