La grande rete degli autobus a Roma ed il percorso fantasma da Laurentina a via Pio Emanuelli - La curiosità del mercoledì


A Roma muoversi con il trasporto pubblico, si sa, è da sempre un problema. Le linee della metropolitana sono due. Quelle dei Tram poche di più, solo 6. "Eppure c'è sempre l'autobus che porta il cittadino capitolino fiducioso in ogni angolo della città" mi sono detto oggi mentre pensavo a come raggiungere la mia destinazione finale.

Forte di questa mia convinzione mi sono collegato al sito dell'Atac per calcolare il percorso da casa mia a via Pio Emanuelli, estrema periferia in zona Laurentina. "No, il torpedone non mi tradirà" pensavo fiduciso mentre digitavo le coordinate. Primo step: da casa mia al capolinea della linea B Laurentina, passando per il nodo di Termini. Fin qui tutto bene, non ho neanche bisogno di verificare il percorso della metro. La mia richiesta al sito dell'Atac si è dunque limitata a sapere quale linea di autobus avrebbe mai potuto portarmi dalla stazione della metro B Laurentina a via Pio Emanuelli. E qui, (argh!) l'atroce sorpresa!

La risposta del sito lascia basiti. Ve la riporto così come l'ho ricevuta: "Partenza da Roma-stazione Laurentina". "Distanza tra i due punti: 1150 metri". "Primo passaggio: a piedi per 1150 metri dalla stazione Laurentina fino all'arrivo in via Pio Emanuelli". "Metri percorsi 1150 metri"... Insomma, un percorso fantasma. Atac alza bandiera bianca: da Laurentina a via Pio Emanuelli esiste un solo mezzo possibile: le fette...

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: