"Mediterraneum" l'Acquario di Roma: pronto nel 2011. A luglio il grande parcheggio multipiano

MediterraneumAcquarioDiRoma

Mediterraneum è il nuovo complesso museale ed espositivo acquatico multimediale in via di realizzazione sotto il laghetto dell’Eur a Roma. Il primo acquario di Roma e il più grande d'europa, nato per diffondere un’educazione ambientale sempre più profonda, dare l’opportunità di ampliare le conoscenze su flora e fauna marine del Mediterraneo, e offrire al pubblico la un luogo spettacolare dove lasciarsi sorprendere dalle meraviglie acquatiche.

Il completamento di Mediterraneum è previsto entro il secondo semestre del 2011. La struttura (promossa da Expomed e realizzata dalla Mare Nostrum) è ad impatto ambientale minimo e si svilupperà su una superficie di 14mila metri quadri di sale multimediali e vasche sigillate in un involucro trasparente a tenuta stagna sotto la massa d’acqua del lago. All’interno di questi ambienti verranno riprodotti tutti i parchi protetti del Mediterraneo.

Intanto il parcheggio multipiano interrato che ospiterà settecento posti auto sarà consegnato al Comune di Roma già entro il mese di luglio. Si tratta della prima opera visibile dopo mesi di cantieri che hanno messo alla prova la pazienza di residenti e commercianti della zona.

Previste poi anche delle vasche dedicate agli ambienti fluviali come quello del Tevere e ad alcuni laghi. Sofisticati pesci robot, forniti di telecamere e sensori, esamineranno e monitoreranno gli animali malati, spiaggiati o in via di estinzione che popoleranno le vasche curative per essere riportati successivamente nel loro ambiente naturale con l’ausilio di ricercatori e biologi marini. Di seguito trovate il video di un servizio della Rai e una gallery del progetto.

MediterraneumAcquarioDiRoma

MediterraneumAcquarioDiRoma

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: