Accordo raggiunto, sospeso sciopero dei mezzi pubblici

Foto 06blogScampato pericolo: domani metropolitane, autobus e tram viaggeranno regolarmente (o quasi), grazie all'accordo raggiunto in extremis questa sera con i sindacati a Palazzo Chigi.

L'intesa è stata siglata grazie all'intervento delle Regioni, che hanno aggiunto 20 milioni di euro ai 190 previsti dal maxiemendamento della Finanziaria e ai circa 20 offerti dalle aziende, riuscendo così a venire incontro alle richieste di Cigl, Cisl, Uil e degli altri sindacati coinvolti, che chiedevano un minimo di 230 milioni di euro per il rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri.

Revocata quindi l'agitazione di 24 ore prevista dapprima per mercoledì e poi slittata a domani. Resta valida invece la protesta dei sindacati autonomi, con uno stop degli aderenti nel rispetto delle fasce di garanzia.

Un applauso alla nostra "tranviera milanese" che aveva già previsto il buon esito delle trattative. A noi romani, invece, non resta che tirare un respiro di sollievo.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: