Mobilità a Roma: firmato accordo con Fs

L’obiettivo è quanto mai ovvio e pure lontano, considerando la situazione attuale: fornire Roma di un sistema di trasporti integrato tale degno di una Capitale europea. Dal momento che non si può mai dire mai, c’è solo da sperare nell’accordo operativo firmato ieri tra Comune di Roma e Ferrovie.

I progetti sono ambiziosi e ipotizzano l’assegnazione a Roma delle Olimpiadi 2020: innanzitutto la chiusura (nel senso di completamento, non si sa mai) dell’anello ferroviario e il potenziamento dei collegamenti con l’aeroporto di Fiumicino.

I soliti bene informati affermano che si tratta di un primo passo importante in vista dell’accordo quadro tra Ferrovie dello Stato, ministero dei Trasporti, Comune di Roma, Regione Lazio e gli altri enti locali interessati, che consentirà un rilancio importante delle infrastrutture su ferro sia a livello cittadino che a livello regionale.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: