Biciclette a Roma - Per andare a lavoro, ovunque, aspettando ciclabili e ciclopedonalità

Pedalando a Roma, per andare a lavoro, ovunque, tra chi lavorava e torna a lavorare in bicicletta, aspettando le piste ciclabili che in molte città hanno migliorato stili di vita, rimesso in moto affari e futuro.

arrotino in bicicletta, 1970

Nella città eterna con un nuovo Sindaco che pedala per andare a lavoro, prossima alla pedonalizzazione dei Fori Imperiali, e alla pista ciclabile che si estende dai Fori a via Labicana e viale Manzoni, tra le botteche di vecchi artigiani che le riparano, pony express sostenibili e passeggiate lungo sentieri poco ciclabili, i ciclomobilisti che usano la bicicletta per andare a lavoro, ovunque, faticano non poco per riappropriarsi di uno stile di vista migliore, che un tempo lavorava in bicicletta, e oggi può tornare e rimettere in moto (senza motore) il giro d’affari delle piccole attività in tante città.

L'arrotino in bicicletta che da tempo non vedo più pedalare per affilare lame di tutte le dimensioni, lungo i vicoli del quartiere Monti, un tempo era comune, come chi a pedali consegnava la posta, i giornale, il latte, il pane, gelati, cipolle, ebeti, pedalando portava scale, barelle e interi negozi, con modelli a tre ruote per signore ultra settantenni, con carrozzina per le bambinaie, super accessoriato per famiglie intere, con le ali sin dal 1908 per volare oltre i limiti imposti a noi esseri umani.

venditore di cipolle, 1964
giornali in bicicletta, 1932
negozio in bicicletta, 1938
barella in bicicletta, 29 lug 1941
gelati in bicicletta, anni '30

Per Herbert George Wells, 'le piste per le biciclette abbonderanno a Utopia', di certo non a Roma, e se tra le migliori città a pedali Amsterdam si guadagna la vetta con quasi 500 chilometri di piste ciclabili, e bici bus per portare a scuola i bambini, che insieme al programma nazionale statunitense per garantire tragitti sicuri in bici da casa a scuola, ovviamente fanno impallidire i nostri tentativi di auto-organizzarci e rabbia a tutte le nostre mamme e i papà romani che portano a scuola i loro figli in bici anche sotto la neve, con il tandem di Ceska E Lillo (madre e figlio) in testa a tutti.

equilibrio in bicicletta, 25 mag 1939
posta in bicicletta, 1910
tamburo in bicicletta, 1950
scala in bicicletta, 1938
Royal Navy barracks at Portsmouth, 17 dic 1936

Lo studio del dipartimento dei trasporti di New York, ha rilevato come le ciclabili in diversi quartieri della città abbiano incrementato il giro di affari di artigiani e piccoli commercianti, una campagna realizzata dal dipartimento della salute pubblica di Copenaghen nel 2011, ricordava che in Danimarca “si è più sicuri sulla propria bici che sul divano”, noi che a Roma 'cadiamo' come mosche sulle strade, dove di traffico si muore, non possiamo quindi far altro che pedalare in ogni occasione, per andare a lavoro, a scuola, ovunque ... per cambiare il proprio stile di stile di vita insieme alla mentalità generale viziata dai motori, spesso dai fraintendimenti, perché i sette colli di Roma non sono solo alla portata degli atleti più esperti, allenati e spericolati.

triciclo per 75enne, 1952
bambinaia in bicicletta, 1926
ciclo familiare, 1937
abete in bicicletta, 22 dic 1936
biciclette con le ali, 08 feb 1908

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail