Novità per le Torri di Piano - La Casa di vetro all'Eur pronta in 28 mesi


Buone notizie per gli appassionati di architettura contemporanea e di Renzo Piano in particolare: dal workshop internazionale "Nuovi Modelli di trasformazione urbana" è arrivata la notizia che la sua casa di vetro all'Eur, meglio nota come "Torri di Piano" sarà pronta entro 28 mesi dal momento dell'ultimo atto formale in Consiglio Comunale che il sindaco Alemanno ha assicurato arriverà "lunedì o comunque non oltre la prossima settimana".

A spiegare i tempi dei lavori dell'intervento, che come noto sorgerà a fianco alla Nuvola di Fuksas, è stato, invece, Renzo Piano. "E' previsto un cantiere di circa 28 mesi - ha detto l'architetto - E' un progetto di trasformazione a cui tengo molto perché sarà un luogo abitato da 320 famiglie. Si tratta di 1200 persone che in qualche modo fertilizzano il quartiere".

"Questi due edifici, la Nuvola di Fuksas ed il mio progetto - ha aggiunto Piano - sono luoghi di scambio che rendono più vissuto il luogo durante la giornata e la sera. All'interno del progetto ci sarà poi una serra che guarda a sud che mi piacerebbe fosse gestita dal giardino botanico per mantenere una delle due anime dell'Eur, quella legata al verde. Ci saranno ulteriori messe a punto al progetto ma il grosso è ormai fatto". Un riferimento alle "iniezioni" di travertino volute da Alemanno per rendere il palazzo più compatibile con l'Eur.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: