Car Sharing Roma - mobilità sostenibile e promozioni dell'estate romana

Vantaggi e offerte estive dell'utilizzo delle 'auto in comune' del Car Sharing di Roma Capitale.

Qualche giorno fa uno degli amarcord della mia mamma ha riesumato i bei tempi della ragazzetta nel quartire di periferia, con pochi soldi in tasca, grandi prospettive all'orizzonte, e un gruppo di amici con i quali nel fine settimana andava al booling in tram, al mare con il trenino, pedalava in bicicletta e affittava risciò, ricorrendo proprio quando serviva a macchine condivise di quei pochi che ne possedevano una.

Questo succedeva nei mitici anni 60, quando la mobilità della città iniziava a risentire degli ingranaggi del boom economico, la spinta del mercato e le perversioni del consumismo sfrenato, un attimo prima che finissimo tutti con i motori e i polmoni ingolfati sul viale del collasso, e la crisi economica, ecologica e degli stili di vita, iniziasse a puntare su un'inversione di tendenza, alla ricerca di una mobilità più sostenibile.

Una mobilità ancora lontana dalle esigenze e abitudini di un quotidiano insostenibile, che ha reso esoso e impraticabile l'uso e la gestione delle auto private, avventuroso l'uso dei mezzi di trasporto pubblico, ancora pericoloso l'uso della bicicletta...

Una mobilità che prova a rilanciare il car sharing della auto in 'comune' di Roma Capitale, gestite da Agenzia per la Mobilità, con veicoli elettrici, parcheggi riservati, mappe della città in crescita, corsie preferenziali accessibili (solo quelle che lo sono anche ai taxi), come le Zone a Traffico Limitato (ZTL), iniziative condominiali, e promozioni estive.

Promozioni con tariffe che tornano ad essere ridotte sino all’8 settembre 2013, per chi utilizza una vettura della flotta per un periodo superiore alle 48 ore, e fino ad un massimo di 14 giorni, con sconti sia sulla tariffa oraria, che sulla tariffa chilometrica.

Un'offerta per consentire agli abbonati, di Non perdere l´onda, articolata per scaglioni di 24 ore, che privilegiando chi riesce ad utilizzare la vettura per periodi multipli alle 24 ore, mantengono il costo del consumo orario identico nella fascia che va dalle 72 alle 96 ore, pari a 126 euro per una fiata Panda.

Tariffa ancora più vantaggiosa per chi utilizza la vettura del car sharing per 70 ore, includendo un intero fine settimana, con una percorrenza di 100 km, che riduce il costo a 115 euro.

Ricordate solo che per effettuare la prenotazione oltre le 72 ore, è necessario inviare la richiesta via mail all'indirizzo carsharing@agenziamobilita.roma.it.

Via | Facebook - Roma Capitale

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: