Colosseo, Fori e Palatino chiusi il 14 e il 21 luglio 2013

Colosseo, Fori e Palatino chiusi di domenica nell'estate romana di chi protesta e chi va in ferie.

In piena estate romana, affollata di turisti che arrivano da tutto il mondo per visitare il monumento e i siti archeologici della città eterna, il Colosseo, il Foro romano e il Palatino restano chiusi, ancora una volta, con tutto quello che rappresenta per la nostra città agli occhi del mondo.

Per domenica 14 luglio, dalle 17 alle 19, e domenica 21 luglio dalle 9 alle 12, l'assemblea indetta dalla Federazione lavoratori pubblici (Flp), ha infatti già anticipato la chiusura al pubblico dell'area, con il rischio di estenderla dal Colosseo, il Foro romano e il Palatino, a strutture museali come la galleria Borghese, palazzo Venezia e palazzo Barberini.

Nella nota diffusa dal segretario nazionale della Flp Rinaldo Satolli, che cita regole e costituzione, si paventa anche l'eventualità di estendere la protesta a livello nazionale, coinvolgendo tutti i poli museali, arrivando ad una uno sciopero nazionale di 24 ore della categoria, ma tranquilli, non ora a settembre, dopo le ferie.


"Ad agosto faremo una pausa, ma soprattutto perché farlo d'estate con parte del personale in ferie sarebbe davvero un atto autolesionistico e contro il codice di autoregolamentazione".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail