"RomaCavalli": dal 9 all’11 aprile al via il Salone Internazionale dell’Equitazione e dell’Ippica

RomaCavalli

Non solo per i professionisti del settore e gli appassionati, l’ingresso all’edizione zero di RomaCavalli, il Salone Internazionale dell’Equitazione e dell’Ippica sarà aperto anche ai chiunque è interessato a trascorrere un week-end diverso nella Capitale: un fine settimana a contatto con l'affascinante mondo legato ai cavalli. Dal 9 all’11 aprile prossimo infatti, presso la Nuova Fiera di Roma, per la durata di tre giorni, si alterneranno gare, spettacoli, incontri, presentazioni ed animazioni.

Un salone di grande prestigio, i cui numeri non sfigurano davanti le più famose manifestazioni. Oltre 20 mila metri quadrati di superficie espositiva, 5 padiglioni, 200 espositori, 1387 cavalli di tutte le razze e nazionalità, 10 mila metri quadrati di superficie interna ed esterna per le competizioni, 360 cavalieri già iscritti alla gare delle 6 stelle.

Numerose anche le competizioni tra cui: la sei barriere (una prova di potenza), il barrel racing nell’area western, team penning, western pleasure e trail horse, e poi il versatility ranch horse, il rening, le prove agilità, morfologia, il salto in libertà, la monta da lavoro e tante altre ancora.

RomaCavalli ospiterà inoltre una serie di rassegne per far conoscere le tante razze equine presenti, dei corsi tematici come l’ippoterapia e l’omeopatia veterinaria. Sul versante dell'intrattenimento, "Lo spettacolo delle tradizioni", e il Galà "Aria, Acqua, Terra , Fuoco". Il salone sarà aperta al pubblico ad orario continuato dalle 9 alle 23. I prezzi dei biglietti vanno dai 12 euro dell'intero agli 8 del ridotto. L'abbonamento per le tre giornate costa invece 25 euro.

  • shares
  • Mail