Strisce pedonali sicure: arriva la nuova vernice

Nuova vernice per le strisce pedonali di Roma

Ne avevamo già parlato in due diverse occasioni: le strisce pedonali a Roma sono una delle cause più alte di mortalità su strada. Scolorite quando non del tutto cancellate dall'usura e dal maltempo, diventano poco visibili dai pedoni e ancor meno dagli automobilisti che non riescono -anche volendo- a rallentare in prossimità degli attraversamenti.

Tutte le segnalazioni e le proteste presentate attraverso la Fondazione Ania per la sicurezza stradale, hanno finalmente ottenuto il primo obiettivo. Il miglioramento dei cosiddetti black point: gli 80 punti 'oscuri' con attraversamento a rischio della Capitale. Il progetto prevede un piano di intervento che durerà per i prossimi tre mesi. L'inizio dei lavori a piazzale della Radio e piazza Enrico Fermi, due zone critiche in cui la segnaletica orizzontale era davvero ai minimi termini.

La soluzione è una vernice luminosa, antiscivolo. Visibile sia di giorno che di notte, adatta alle giornate piovose e -speriamo- utile a far procedere gli automobilisti con maggiore cautela. Dopo il salto, trovate una gallery che mostra gli interventi con la nuova vernice. A questo link invece, una mappa con tutti i punti individuati dalla Fondazione Ania.

Le nuove strisce pedonali a Roma

Le nuove strisce pedonali a Roma
Le nuove strisce pedonali a Roma
Le nuove strisce pedonali a Roma
Le nuove strisce pedonali a Roma

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: