Pasqua a Roma: torna ‘Divinamente Roma’, terzo festival della spiritualità


Una settimana o poco più, dal 27 marzo al 5 aprile, il lunedì dell’Angelo o, come dicevan tutti, Pasquetta: è questo il tempo che la terza edizione di ‘Divinamente Roma’, il festival della spiritualità promosso dal Comune e diretto da Pamela Villoresi, concede per riflettere sul tema del timor di Dio affrontato nelle varie confessioni religiose e attraverso forme artistiche quali danza, musica e teatro.

Timore e tremore: i sentimenti che da sempre riempiono il cuore dell’uomo nel suo mettersi davanti a un Dio che è di volta in volta accogliente, paterno, punitivo. Il festival si svolge nella consueta formula itinerante dai Musei Capitolini, dove verrà inaugurato sabato 27 marzo con il concerto ‘Il cammino dell’anima’e si concluderà lunedì 5 aprile all’Aranciera San Sisto con una performance di musica sacra sufi.

Tra gli appuntamenti più interessanti, ci preme segnalare Vanessa Gravina che lunedì 29 marzo ai Mercati di Traiano interpreterà ‘Francesca, la Santa degli emigranti’ e ‘Amén’, spettacolo di voce, chitarra e percussioni che porterà Teresa De Sio al Teatro Valle sabato 3 aprile. Gli appuntamenti sono quasi tutti a ingresso libero fino a esaurimento posti, ma per maggiori dettagli e per conoscere il programma, cliccate qui.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail