Pasqua & Pasquetta 2010 a Roma: dai portoni alle gita fuori porta

Panorama_Lago_Albano_wikimedia

Secondo i risultati di un'indagine sui ‘flussi migratori pasquali’ diffusi dall'Osservatorio Amadeus Italia, 6 milioni gli italiani, 7 per l’Osservatorio Nazionale del Turismo-Isnart-Unioncamere e Confesercenti, si metteranno in viaggio durante le vacanze di Pasqua con una preferenza spiccata per lo short break.

Di questi, molti sceglieranno la capitale come meta, ai quali consiglio di sbirciare il breve itinerario turistico 'alternativo' di Roma – Di Portone in Portone da scaricare on line, ricco di curiosità e leggende, arricchite di 'polemica romana' che vi permetterà di entrare in una chiesa o un palazzo dall'ingresso principale e uscire da una porta secondaria.

Come reazione, l'orda curiosa di scoprire bellezze e misteri di Roma nel lungo week end di Pasqua, ebbra della capitale dopo le degustazioni di vini doc dell'Enoteca Provincia romana a Palazzo Valentini, incoraggerà molti romani a prendere il largo per qualche giorno o anche solo per brevi gite fuori porta, approfittando di eventi e iniziative di varia natura.

Rimanendo nell'area dei Castelli Romani, sabato 3 e domenica 4 aprile (ma anche il 10, 11, 17, 18, 24 e 25 aprile 2010) sono previste gite In barca sul Sentiero dell'acqua del lago Albano, conosciuto anche come lago di Castel Gandolfo (nella foto), con partenza presso l’ex porticciolo, posto all’inizio di via dei Pescatori, a Castel Gandolfo. Per prenotazioni +39 347 6104110.

Al termine di ogni visita è offerta anche l'opportunità di pranzare a prezzo convenzionato, presentando la ricevuta del contributo versato, presso uno dei ristoranti convenzionati con il parco.

Domenica 4 aprile (ma anche 11,18 e 25 aprile 2010) invece in gita a Nemi si potrà approfittare della Festa della degustazione, per assaggiare gratuitamente miele, prodotti dell'apicoltura, confetture, pane, olio, fragolino di Nemi, liquore alle castagne, vino e prodotti tipici dei Castelli Romani, presso Apicoltura Erboristeria De Sanctis Dott. Gino De Sanctis Via dei Laghi 36 (Tel +39 06 9368034 | Cell +39 340 7415569 | Fax +39 06 9368817). Fino a domenica 11 aprile invece a Grottaferrata si può visitare la mostra ''San Nilo da Rossano e l'Abbazia greca di Grottaferrata - storia e immagini''.

Allargando il raggio d'azione al Lazio, quanti non dispongono di una casetta per le vacanze o amici con casetta, potrebbero ripiegare su un soggiorno ricarica-pile alle terme di Viterbo, tre giorni e due notti a € 300 in un castello o optare per un Agriturismo a Tarquinia, con ricco menù per Pasqua e Pasquetta a €29 (Bevande escluse), anche senza glutine con pane, pasta e dolci fatti in casa.

  • shares
  • Mail