Vacanze Pasqua: Roma la meta preferita dei turisti


Con la Pasqua che, si spera, porterà con sé qualche raggio di sole in più, arriva la prima occasione per prendersi dei giorni di vacanza, soprattutto per coloro che hanno dovuto rinunciare alla settimana bianca.

Secondo le previsioni dell’Istituto nazionale delle ricerche turistiche (Isnart) che raccoglie i dati dei tour operator nazionali e stranieri, i turisti italiani e non sceglieranno Roma come meta preferita per il loro relax. Città d’arte, luogo di divertimenti e buona cucina, si tratterranno nella Capitale in media per tre notti.

Roma la più amata dagli italiani, dunque, almeno per questi giorni, ma perde il flusso di tedeschi e spagnoli che per Pasqua si tratterranno in patria. Tornano a preferirla, però, i francesi (sempre dopo Parigi) e i polacchi, che la tengono per quarta opzione possibile. I prezzi, ovviamente, risentono dei consensi: il costo medio di una notte in albergo in doppia è cresciuto da 104 euro del mese di febbraio a 114 per marzo, già considerato alta stagione proprio in vista della Pasqua. Alla faccia.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail