Moacasa primavera 2010, dal 24 aprile al 2 maggio a Roma

quadro tvPiatto ricco anche quest'anno per la nuova edizione primaverile di Moacasa che, malgrado tutti in giro dicano sia l'anno della crisi, sembra vada in controtendenza offrendo 20mila metri quadrati ricolmi di oltre 200 espositori presenti nel catalogo che si presenta come la Bibbia dell'abitare, dove ce n'è per tutti: dal pezzo unico al coordinato, dal classico al design al moderno, sfiziandovi con qualche oggetto che detterà le tendenze di domani.

Lo showroom dell'abitare quest'anno punta il dito sul gioco di parole, sostenendo di catapultarvi dal 24 aprile al 2 maggio nei padiglioni della Nuova Fiera di Roma, ma facendovi sentire "di nuvo a (MOA)Casa", offrendovi comunque una nuova lettura del design, meno minimalista e sempre più rivolto a ritrovare le inattese qualità della “decorazione”.

Che dire del bagno dove lo specchio nasconde un televisore? È la proposta che vedete nella foto a lato: avveniristica al pari del letto a scomparsa e delle altre idee a portata d'occhio in fiera. Immancabile, la terza edizione di MOA Gustibus, collaterale dedicata ai prodotti tipici del nostro territorio. Presente anche il sociale con l’Associazione Il Cuore di Roma, per contribuire allo sviluppo dell’Associazione presieduta dal professor Massimo Santini, Direttore del Dipartimento di Malattie Cardiovascolari - Ospedale San Filippo Neri di Roma.

Informazioni:
Orario feriali: 15–21
Oratrio sabato e festivi: 10–20
Segreteria: tel. 06-72900200/201
Ingresso gratuito nei giorni feriali
Biglietto sabato e domenica: euro 7,00

moa casa primavera 2010 moa casa primavera 2010

  • shares
  • Mail