Informagiovani Roma sbarca sui social network e aggiorna le sue offerte per gli under 30 della Capitale


Informagiovani Roma si rinnova ancora e presenta le sue nuove risorse 2.0 al suo pubblico, sempre assetato di notizie e dritte. Attualmente gli sportelli sono chiusi per "consentire una riorganizzazione della Rete e dei servizi offerti", ma le novità che sono nell'aria sono già trapelate.

E' stato il grande successo di nuovi utenti nel 2009 (quasi 100.000) a far decidere i dirigenti per il grande passo: sbarcare soprattutto sui social network, Facebook, YouTube, Flickr e Twitter (ormai onnipresenti) inclusi. Ma anche i canali classici sono rispettati, nel rinnovo dell'offerta ai giovani che gravitano intorno alla Capitale e che hanno meno di 30 anni: convenzioni con nuovi teatro, ad esempio, senza tralasciare una Carta Giovani potenziata, di cui beneficiare anche all'estero.

Ma oltre al giusto approccio moderno alla comunicazione, Informagiovani potenzia ancora quello più tradizionale di tutti: quello telefonico, garantendo un'integrazione ancora più efficiente con il numero 060608, destinato da Zetema alla informazioni su cultura e tempo libero nella città.

  • shares
  • Mail