A Roma le strisce pedonali sono un fastidio - Un video dimostra la nostra inciviltà a 4 ruote di fronte agli attraversamenti pedonali


Romani, grande popolo, fiero della sua storia. Gente di cuore, ironica, autoironica e spesso piena di cultura. Ma quando ci mettiamo in macchina diventiamo uno dei popoli più incivili del mondo!

Ecco cosa succede intorno alle 18 del pomeriggio, tutti i giorni, quando i romani passano con le loro auto sotto il Campidoglio, nel cuore della città... Una massa di incivili su quattro ruote, ma anche su due, che non ci pensa minimamente a fermarsi davanti alle strisce pedonali per far passare i pedoni, spesso stranieri impietriti sul ciglio della strada. Una vergogna assoluta da terzo mondo!

Il mancato stop davanti alle strisce pedonali è una tra le più odiose violazioni del codice della strada. Al di là del rischio di gravi incidenti con i pedoni, cosa per fortuna rara, il problema è un altro, ovvero la totale mancanza di civiltà dimostrata, soprattutto in centro dove molti turisti del nord Europa, abituati a veder fermare le auto anche 10 metri prima della "zebra", non si capacitano della nostra inciviltà. Quando vedo queste scene mi avveleno. E mi dico che per risolvere questo problema ci vorrebbe una dura repressione. Ma i vigili che fanno? Dove diavolo sono? Perchè non fanno il loro lavoro reprimendo questi comportamenti che ci ricoprono di vergogna?

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: