La Tana della Lupa: Roma Milan, vince solo il pubblico

Dite quello che vi pare. Per me è stato un biscottone. Pure molto brutto. E nemmeno chiedetemi il perché, non so proprio spiegarvelo. Roma e Milan si giocano il ruolo di anti Inter sabato sera. All'Olimpico. Stadio esaurito. Partita snodo del campionato. Dentro o fuori.

E si gioca a non prenderle. Ma che senso ha? La Roma non ha più fiato, va bene (anche se chiude in attacco), il Milan ha qualche assenza di peso, ok. Ma perché non giocarsela col coltello fra i denti? Biscotto fra stracotti. Zero a Zero, Zeru palle. Che rimpianti considerando il sorprendente passo falso dell'Inter di ieri. Penso soprattutto al Milan. Se non ci credono le dirette inseguitrici, chi ci deve credere? Tutti a guardarsi le spalle. Che noia.

Per fortuna che ci sono i tifosi. Uno stadio colmo come da tempo non lo ricordavamo. C'erano anche tanti milanisti (piuttosto silenziosi però). Forse un po' di grinta da parte dei giocatori in campo sarebbe stata gradita. Ma va bene così, lo spettacolo c'è stato. Intorno al campo.

Roma Milan zero a zero

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: