Atac: deviazioni 1 marzo a Roma

1 MARZO 2010 giornata senza immigrati a Roma

Oggi 1° marzo, nella giornata nazionale di mobilitazione per i diritti degli immigrati, il popolo in giallo che scenderà in piazza a Roma per difendere i propri diritti, sarà l’inevitabile causa di modifiche della viabilità e deviazioni di autobus nelle zone interessate dalla manifestazione.

Il corteo che partirà alle 16,30 da piazza di Porta Maggiore e raggiungerà piazza dell’Esquilino sfilando lungo via di Porta Maggiore, via Principe Eugenio, piazza Vittorio, via dello Statuto, via Merulana e piazza di Santa Maria Maggiore, potrebbe causare deviazioni o limitazione al traffico e alla viabilità delle linee 5, 14, 16, 75, 105, 360, 590, 649 e 714.

Il giallo, il colore simbolico scelto per la manifestazione non sarà difficile da notare, oltre ad essere un’inequivocabile segno distintivo per chi ha deciso di aderire alla protesta e per quanti desiderano tenersi lontani da deviazioni e traffico.

Spostandoci invece su via Casilina, sarà invece il cantiere nei pressi della zona Grotte Celoni la causa di
 ulteriori rallentamenti della viabilità fino al 28 aprile, per il percorso delle auto e delle linee bus 051 e 511.

  • shares
  • Mail