Al parco delle Catacombe per un Natale alternativo

Ci scrive Valecy, grande supporter di 06blog e non solo, con una bella segnalazione per un Natale e una passeggiata meno convenzionale e più solidale del solito andazzo consumista:

In questo periodo iniziamo a avere paura di girare per le strade: essere schiacciati dalla calca natalizia non è una bella fine. Ma come si può negare un pensierino a qualcuno a cui teniamo? Mercatini, negozi, bancarelle...gira che ti gira finisci per parcheggiare nel Parco delle Catacombe di San Callisto (quello nella foto) e finisce il delirio!

A due passi da Piramide, potrete trovare un mercatino ricco di piccoli particolari del mediorientali e subsahariani. E magari regalarli a quel qualcuno. Questo è il secondo anno che mi trovo a far parte dell’organizzazione della Mostra di Artigianato del Vis, l'associazione del volontariato italiano per lo sviluppo.

Dalla Palestina arrivano dei piccoli presepi e delle piccole statue in legno d'ulivo, delle opera d'arte finemente lavorate in ceramica. Dall'Africa sinuose figure in legno locale... il tutto per sostenere le borse di studio dei ragazzi che le scolpiscono e le modellano. Naturalmente troverete persone che avranno modo di raccontarvi e parlarvi delle loro esperienze in loco e negli altri Paesi in via di sviluppo. Da non dimenticare anche la mostra fotografica che documenta la vita quotidiana dei volontari e delle popolazioni locali che potrete ammirare negli stessi locali del Mercatino. E per chi si volesse avventurare nel sottosuolo romano, non potete saltare la visita nelle sottostanti Catacombe si San Callisto...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: