Guano: vero tormento per i pedoni

Guano e piccioni Spesso ce lo troviamo sulla macchina o sulla manica del giaccone preferito, ed è un vero tormento per chi vive a Roma. Leggo oggi su Repubblica che il quartiere Prati è in subbuglio perché zone come viale delle Milizie e viale Giulio Cesare sono sommerse dagli escrementi dei volatili, tra piccioni, colombi, tortore e storni che vivono sugli alberi della zona.

Le feci emanano un odore insopportabile e rendono l’asfalto pericoloso in quanto scivoloso. Poi i mucchi di foglie secche sulle strade aumentano i disagi perchè con la pioggia hanno reso l’asfalto veramente insidioso. Codacons ha deciso di fare un esposto in Procura per timore che tutto questo possa divenire pericoloso dal punto vista igienico sanitario per i cittadini e per verificare i rischi a cui vanni incontro i pedoni. Gli abitanti della zona vogliono chiedere i danni al Comune. Servirà?

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: