La settimana dei Municipi: i conti in tasca e i quartieri 'al verde'

albero "Tremilacentodiciannove. È il numero complessivo dei dipendenti che lavorano negli uffici degli 11 municipi romani di centrosinistra. Si tratta di cifre che, singolarmente, sono in grado di mandare avanti aziende multinazionali". Cosi' l'assessore alle Risorse umane, Enrico Cavallari ha risposto alle polemiche 'del tutto infondate e strumentali' dei Municipi di centrosinistra, che lamentano carenze di personale.

"Sarebbe il caso che, invece di fare politica, chi governa un municipio dislocasse le proprie risorse in maniera mirata e ottimizzata nel rispetto dell'incarico che ricopre e di tutta la cittadinanza".

A ognuno il compito di farsi la sua opinione su questa eterna questione di cui ci siamo più volte occupati (Municipi in mutande, Municipi senza fondi per riparare le buche o per una migliore illuminazione dei quartieri). E starà poi ai minisindaci replicare, nei prossimi giorni.

A noi sembra interessante, a questo punto, riportare il numero dei dipendenti dei Municipi citati da Cavallari: Municipio I 267; Municipio III 159; Municipio V 376; Municipio VI 298; Municipio VII 323; Municipio IX 324; Municipio X 402; Municipio XI 275; Municipio XV 252; Municipio XVI 234; Municipio XVIII 209.


Roma Capitale 'verde' grazie a un enorme patrimonio, 350 mila gli esemplari di alberi nel verde pubblico e 150 mila su strada. E proprio agli alberi è dedicata la Festa dell'albero di Legambiente al via oggi, che vedrà iniziative di piantumazione a Garbatella, nel Municipio XIX e al parco della Cellulosa.

Municipio IV all'avanguardia nel campo delle energie verdi: le 83 scuole del IV Municipio ad esempio, che sfruttno il fotovoltaico, "sono caratterizzati da un giro di affari dell'ordine di 10 milioni di euro, lavoro per 100 addetti e tempi di ritorno di circa 9-10 anni".

Tema ambientale anche per la competizione 'Corri per il verde', che si svolgerà domenica nel parco di Aguzzano, nella zona compresa tra via Tiburtina, via Nomentana e il fiume Aniene con ingresso da via Comte. "Oltre agli arzilli vecchietti del Centro Anziani 'Cecchina Aguzzano' del IV municipio, chiunque venga per accompagnare i maratoneti potra' muoversi seguito e allenato dagli educatori presenti. Il percorso di cammino sara' preceduto da un riscaldamento e seguito da esercizi appositi", spiegano gli organizzatori.

Infine, qualche curiosità emersa da uno studio Save The Children sull'età media e la scolarizzazione dei Municipi romani: i piccoli immigrati abbassano l'eta' media nei municipi in cui abitano, rendendo l'VIII (che ospita il 14% di stranieri under 18 della Capitale) quello 'piu' giovane' e il XVII (8%) il 'piu' vecchio'.

Il Municipio più 'somaro'? Il V, con punte del 32% di studenti 'ritirati, trasferiti e bocciati' , al contrario del II e del XVII, che hanno tassi di dispersione inferiori al 15%.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail