Il Campidoglio comincia a rimuovere i cartelloni abusivi, cominciando dai 3 per 6


Già si sapeva di come Gianni Alemanno avesse preso bene la faccende delle piccole e medie "ronde" popolari contro i manifesti elettorali sbusivi.

Da oggi, anche i fatti lo dimostrano. Il Comune di Roma ha cominciato a rimuovere da par suo diversi cartelloni abusivi, cominciando proprio con quelli più grandi, i famigerati 3 per 6 che, forse, non tutti i cittadini, per quanto volenterosi, sarebbero in grando di "decollare" alla Mimmo Rotella.

Stamattina il buon esempio l'hanno dato i manifesti di viale Maresciallo Pilsudski (occhio Repubblica ai cognomi dei militari polacchi). Davvero commendevole la scelta del Campidoglio di prendersela prima con i Golia dell'abusivismo e del malcostume politico.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: