Casalinghe disperate e ladre (di rossetti)

rossetto Veramente singolare il furto davanti al quale si sono trovati ieri i carabinieri, chiamati dalla sicurezza di un grande centro commerciale romano. Davanti a loro, infatti, c'erano tre donne, tre casalinghe, sorprese a rubare cosmetici.

Insomma c'è chi, in tempi di crisi economica, si fa beccare mentre ruba prosciutto e chi invece ha evidentemente altre priorità. Le donne infatti, all'arrivo delle forze dell'ordine, erano intente a togliere i disposiztivi antitaccheggio da rossetti e trucchi.

Come riferisce la denuncia dei carabinieri, gli oggetti di make up "venivano scelti accuratamente". I più costosi e i migliori: evidentemente di marche se ne intendevano, loro, che quindi intascavano il tutto senza passare alle casse per il pagamento.

Inevitabile l'arresto delle tre, per la cronaca due romane di 32 e 44 anni e una albanese di 25, per 'furto aggravato in concorso'. Chissà come lo spiegheranno ai mariti. Chi bella vuole apparire...

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail