Dives in Misericordia, chiesa antismog

Dives in MisericordiaNe avevamo parlato qualche tempo fa. Ora il Corriere segnala che, in un articolo del New York Times, Dives in Misericordia, la chiesa della zona di Tor Tre teste progettata dall’ architetto Richard Meier, è stata presa come esempio da seguire.

Questo perchè Italcementi ha costruito la chiesa (voluta da papa Woytila come ricordo del Grande Giubileo del 2000) con un particolare cemento chiamato Bianco TX Millenium che oltre ad essere resistente e lavorabile è anche un materiale antismog. A tre anni dalla costruzione della chiesa, grazie ad alcuni test, si è scoperto che il cemento può ridurre l'effetto delle sostanze inquinanti dal 20 al 70%. Sembrerebbe che la superficie di cemento sotto l'effetto della luce si autopulisca, eliminando depositi organici.

In seguito a questa scoperta molte società stanno sviluppando prodotti 'mangiasmog' da utilizzare nell'edilizia. Sembra un primo passo nella lotta all’inquinamento della Capitale.

foto | arch.elli

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: