Campidoglio: "Proibite le maschere di Hitler e Mussolini a Carnevale in Love"

carnevale "Le polemiche sollevate da alcuni esponenti del Partito Democratico in merito alla sfilata di Carnevale nel IX Municipio chiamata 'Carnevale in love', sono completamente infondate".

Questa la replica ufficiale del Campidoglio alla bagarre suscitata dalla manifestazione che dovrebbe far sfilare, nel Municipio IX, anche le maschere di Hitler e Mussolini.

"Gli uffici competenti hanno ricevuto da parte dell'Associazione organizzatrice un documento, protocollo 8718, con il quale gli organizzatori, scusandosi per le polemiche suscitate, confermano il ritiro di queste maschere dalla sfilata", prosegue la nota del Campidoglio.

In una ulteriore nota, (per la precisione, con protocollo 8779), inoltre, il Gabinetto del sindaco, ha prescritto agli organizzatori "che non dovranno essere utilizzate maschere di natura e/o riferimento politico e comunque tali da risultare offensive per la sensibilita' pubblica, quali ad esempio Adolf Hitler e Eva Braun, Benito Mussolini e Claretta Petacci''.

"Infine - conclude la nota - per quel che riguarda il finanziamento comunale alla manifestazione, questo assomma, come da protocollo 6752, a 100mila euro, Iva compresa".

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: