Manifesti elettorali abusivi - Guerra fino all'ultima lasagna


Certo che sembra una commedia grottesca. Io non so se questi patetici politici si rendono conto della figura che stanno facendo. Ormai la stiamo seguendo giorno per giorno, notte per notte. Almeno in questo triangolo osceno della lasagna elettorale. Dove la battaglia fra cittadini coraggiosi (stasera ennesima missione) e ingordi politicanti incuranti è senza tregua. Anzi, ormai, così spettacolarizzato fa quasi tendenza.

Ogni dodici ore circa, il panorama cambia. Per quanto mi riguarda scelgo quindi di tacere sui nomi di questi veri e propri demoni di carta che imperterriti si spiaccicano sui nobili muri romani, nonostante il comune senso del pudore sia stato invocato, ovunque.

Propongo l'ennesima galleria. Per far capire fino a che punto la classe politica sia distante dai sentimenti dei cittadini. Non c'è comunicazione. Solo parole, complimenti e promesse che fanno quasi rabbia. Ci prendono in giro.

Manifesti elettorali abusivi Roma triangolo via nazionale-via 4 novembre

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: